ibonsai logo
ibonsai logo
concimazione bonsai

Concimazione

La necessità e il compito del concime per un bonsai non è diverso da quello di qualsiasi altra pianta che cresce nel suolo: i processi chimici e biologici sono identici.

Vediamo in maniera dettagliata come utilizzare il concime per far crescere un bonsai.

A cosa serve il concime

Il fertilizzante è spesso indicato come alimento vegetale. Questo è un concetto errato, in quanto il vero cibo per le piante è l'anidride carbonica e l'acqua.

Questi due materiali, uniti ad una buona dose di luce solare vengono convertiti in zuccheri e carboidrati che permettono di alimentare la pianta.

Il ruolo del fertilizzante è puiù simile alle vitamine.

L'azoto, il fosforo e il potassio sono elementi - sempre presenti - nei principali concimi e sono necessari poichè permettono i processi di divisione cellulare che consentono la fotosintesi e una corretta crescita del bonsai.

  • AZOTO: è responsabile (non del tutto) del colore verde delle foglie e responsabile della crescita. E' necessario per la divione cellulare e la produzione di proteine.
  • FOSFORO: è necessario per la divisione cellulare ed è un elemento associato alla crescita delle radici e della fioritura.
  • POTASSIO: attiva alcuni enzimi cellulari ed è associato con l'attività delle cellule sane.

Ogni quanto concimare

Molto spesso, ci si trova a pensare alla frequenza con cui si deve concimare il bonsai.

Gli esperti ritengono che una volta ogni due settimane sia ottimale, in quanto è una pratica standard.

Il discorso potrebbe variare dal tipo di fertilizzante che si compra.

I fertilizzanti sono realizzati proprio per offrire un livello ottimale di sale al suolo.

Acquista su Amazon.it

Periodo per concimare

Questo è un'aspetto molto discusso. I migliori ritengono perfetto il momento quando le piante sono in crescita attiva. In genere questo periodo va da fine-primavera a fine-estate.

Per i bonsai da interno si può utilizzare il concime tutto l'anno, anche se non è molto indicato.

Consigli utili

  • Leggere sempre le avverte di ogni concime
  • Non concimare quando le temperature sono troppo alte o quando sono troppo basse
  • Non superare le dosi che vengono consigliate dalle indicazioni del concime: potrebbero compromettere la salute del bonsai
  • Concimare sempre su un terreno leggermente bagnato

Acquista il concime organico online

Questo concime organico è ricco di vitamine, acidi umici e fulvici, ottimo per concimare sia i bonsai da interno che quelli da esterno. La formula è inoltre ricca di potassio e di magnesio.

concime bonsai

Scopri di più su Amazon

Lascia un commento

Esperto SEO Srl - Via Antonio Baiamonti 4, 00195 Roma (RM) - C/F P.Iva 01512540558 - Tel.: +39 0744.409703 - Fax: +39 0744.429985