ibonsai logo
ibonsai logo
defogliazione bonsai

Defogliazione

La defogliazione è una tecnica che consiste nel rimuovere le foglie da un bonsai durante il periodo estivo; constringendo il bonsai a produrre un'altro "set" di foglie, permettendo un'ulteriore crescita. Questa sostituzione permette un aumento di ramificazione e una maggiore densità di foglie.

Un piccolo avvertimento

Molti appassionati di bonsai iniziano la defogliazione su alberi che non sono pronti per la defogliazione.

Prima di andare a vedere come funziona questa particolare tecnica, vale la pena evidenziare la necessità di alberi sani e vigorosi prima di effettuare il taglio.

La rimozione delle foglio da un albero è debilitante e per un periodo di tempo il vostro bonsai si indebolirà.

Ecco quindi che si deve effettuare la defogliazione su campioni vigorosi che hanno tutte le capacità per recuperare dal processo. Gli alberi che mostrano segni di crescita debole, sia a causa di un recente rinvaso, di una malattia o di una potatura efficace, non sono adatti per la defogliazione.

La defogliazione è una tecnica destinata solamente al bonsai 'finito'. Diverse specie di alberi reagiscono in vari modi, alcuni rispondono rapidamente e fortemente alla defogliazione totale, altri meno.

Defogliazione totale

Il modo più comune per defogliare un albero è quello di rimuovere ogni foglia con delle forbici, facendo attenzione a lasciare qualche picciolo. I piccioli rimanenti nutriranno l'albero. Non appenba le nuove foglie iniziano ad aprirsi, i piccioli si seccano e cadono via dai rami. Dopo la defogliazione di un albero , occorre lasciarlo in buona luce per stimolare la crescita, in particolare quella dei rami. E' bene ricordarsi che senza foglie, un bonsai richiederà meno irrigazione rispetto al normale.

Le nuove foglie iniziano ad emergere dopo 3-6 settimane dopo la defogliazione (il tutto può variare in base alla tipologia di albero).

Defogliazione parziale

La defogliazione parziale di un bonsai non viene effettuata sempre, in quanto alcune specie di alberi richiedono una defogliazione totale.

Le foglie più grandi verranno gradualmente rimosse attraverso la crescita fino in tarda estate, lasciando spazio a foglie più piccole.

Ci sono diversi vantaggi nell'effettuare la defogliazione parziale; lo stress di defogliazione si svilkuppa su un certo numero di settimane o mesi. Le foglie più grandi tendono ad essere più forti, la maggior parte delle aree apicali dell'albero (cioè l'estremità dei rami, in particolare della corona o apice) e la loro rimozione permette alla luce di arrivare ramificazione deboli,. interno ed inferiore.

In questo modo, la defogliazione parziale può essere utilizzata come mezzo per rinvigorire i deboli, zone inferiori di un albero e indebolendo le zone apicali.

Lascia un commento

Esperto SEO Srl - Via Antonio Baiamonti 4, 00195 Roma (RM) - C/F P.Iva 01512540558 - Tel.: +39 0744.409703 - Fax: +39 0744.429985